Seleziona una pagina

I #SUKITADAYS

Limonaia Palazzo Medici Riccardi 
25, 26, 27 maggio 2019

I #SUKITADAYS si avvicinano. Il 25, 26 e 27 maggio Masayoshi Sukita, artista fotografo giapponese, autore delle splendide foto di David Bowie esposte a Palazzo Medici Riccardi fino al 28 giugno nella mostra HEROES – BOWIE BY SUKITA sarà a Firenze per una serie di eventi. Segnati le date! 

Organizzati e promossi da OEO Firenze Art e Le Nozze di Figaro in collaborazione con Ono Arte Contemporanea, Città Metropolitana di Firenze, Comune di Firenze, Mus.e, i #SUKITADAYS rappresentano un’occasione speciale per conoscere ed ascoltare il grande maestro della fotografia che ha seguito Bowie per oltre quarant’anni, riportandone l’anima e l’essenza di uomo ed artista nelle 90 fotografie esposte in mostra. 

Tante le opportunità che si svolgeranno all’interno della Limonaia del Palazzo: due sessioni di FIRMACOPIE sabato 25 e domenica 26 maggio dalle 15.30 alle 17.30 (ingresso libero con obbligo di acquisto del catalogo della mostra edito da OEO Firenze), e il giorno lunedì 27 maggio alle ore 17.00 un TALK aperto al pubblico in possesso del biglietto della mostra. Il talk, realizzato in collaborazione con Polimoda, sarà introdotto da Francesco Brunacci (giornalista, scrittore e docente di Fashion Journalism) e vedrà la partecipazione oltre che dell’artista, di Maurizio Guidoni (ONO ARTE). Sono previste inoltre dirette live su facebook ed instagram.

Masayoshi Sukita, classe 1938 dopo gli studi di fotografia e varie esperienze mondo della pubblicità, si unisce alla Delta Mondo occupandosi principalmente di realizzare servizi fotografici per la moda maschile, per i quali vince svariati premi. Dalla fine degli anni ’60 inizia a sviluppare un grande interesse per le sottoculture e partecipa al Festival di Woodstock nel 1969. Da quel momento inizia a frequentare le diverse scene musicali ed artistiche di città come New York e Londra. Nel 1972 è a Londra per realizzare un servizio a Marc Bolan dei T-Rex ed in quell’occasione riesce ad incontrare per la prima volta David Bowie. Durante il lavoro con Bowie, Sukita immortala però molti altri artisti tra cui, Iggy Pop, Joe Strummer, Yellow Magic Orchestra di Ryuichi Sakamoto, B52, Devo, Pil, con collaborazioni anche nel modo del cinema (Jim Jarmusch, Shuji Terayama). I suoi lavori sono stati esposti nei principali musei di tutto il mondo.

HEROES – BOWIE BY SUKITA

GUARDA IL PROGRAMMA DEGLI EVENTI DEDICATI

Heroes – Bowie by Sukita” è una mostra, promossa da OEO Firenze e Le Nozze di Figaro con Città Metropolitana, dedicata a David Bowie, icona della cultura pop, ritratto da un maestro indiscusso della fotografia giapponese Masayoshi Sukita.

“Seeing David Bowie on stage opened up my eyes to his creative genius. Bowie was different to the other rock and rollers, he had something special that I knew I had to photograph” (Masayoshi Sukita)

L’esposizione, che ha il patrocinio del Comune di Firenze è curata da ONO Arte Contemporanea, e presenta 90 fotografie alcune delle quali esposte in anteprima nazionale, che ripercorrono un sodalizio durato oltre quarant’anni tra uno dei più rivoluzionari artisti del XX secolo e il grande maestro della fotografia. Non solo gli scatti iconici che illustrarono la copertina dell’album “HEROES”, ma anche fotografie storiche tratte dall’archivio personale di Sukita che raccontano un’amicizia iniziata negli anni Settanta. Il catalogo è edito da OEO Firenze.

“It was 1972 that I started it. And I’m still looking for David Bowie even now.”
(
Masayoshi Sukita)

Sarà Palazzo Medici Riccardi, dimora quattrocentesca della Famiglia Medici, ad ospitare le immagini che ritraggono il Duca Bianco, artista tra i più significativi della storia della cultura contemporanea che ha saputo elevare a forma d’arte la musica rock. Firenze con questa mostra fa il suo personale omaggio a Bowie, aprendo le porte di uno dei suoi palazzi più ricchi di storia e fascino. Antico e moderno si fondono dando la possibilità ai visitatori con lo stesso biglietto di vedere lo splendido lavoro che Sukita ha dedicato al Bowie artista e amico, ma anche di visitare il prestigioso palazzo. 

Nel corso dei tre mesi di esposizione, molti saranno gli eventi collaterali nel segno di Bowie. Le Nozze di Figaro coordineranno infatti una scaletta di concerti acustici di musicisti nel cortile del palazzo ed i fan di Bowie potranno trovare al bookshop una ricca scelta di libri e merchandising a lui dedicato. 

Sede Mostra

Palazzo Medici Riccardi
Via Cavour 1, Firenze

}

Orari

Tutti i giorni 9:00 – 19:00
Mercoledì chiuso

BIGLIETTI

intero: 10 € / ridotto: 6 €
gratuito per i minori di 17 anni

contatti

info@palazzomediciriccardi.it
media@oeofirenze.it